Il taglio di capelli nato per sbaglio: tutto ciò che c’è da sapere sul trend del momento…

Scopriamo insieme tutti i dettagli riguardo il taglio di capelli nato da uno sbadato errore, da un avvenimento accidentale…

Lanciò questo taglio per puro caso: stiamo parlando della stilista francese Gabrielle Bonheur Chanel, conosciuta come Coco Chanel.

E’ stata la fondatrice del marchio che porta il suo nome, capace con la sua opera di rivoluzionare il concetto di femminilità e di imporsi come figura fondamentale del fashion design e della cultura popolare del XX secolo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Judithe Little (@judithelittle)

Un giorno la stilista francese bruciò accidentalmente i capelli con un fornello e fu costretta a tagliarli: è proprio così che nacque il caschetto Bob, chiamato “Coco Bob” in suo onore.

Nonostante questo hairlook abbia tantissimi anni, il caschetto pari rimane sempre molto attuale: è di recente stato adottato anche da tantissime celebrità.

Caschetto Coco Bob, il taglio più in voga della primavera – estate 2022

Caschetto Coco Bob
Il caschetto Coco Bob – Foto da Instagram

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Emma Marrone e la sua rinuncia: “Non sarò mai più bionda”. Addio a qualsiasi tipologia di tinta per capelli

Il taglio inventato da Mademoiselle Coco Chanel è stato inserito nella lista delle tendenze di questa stagione: l’hairlook è stato però rivisitato, con una piega ondulata e mossa, che conferirà un maggiore volume alla chioma ed un’aria decisamente più sbarazzina del classico caschetto liscio spaghetto.

Il Coco Bob risalta gli zigomi e gli occhi, andando ad evidenziare e a incorniciare i lineamenti del viso: provare per credere!

Moltissime donne in tutto il mondo hanno scelto di optare per questo stile: chi in modo drastico, passando da un taglio lungo ad un caschetto; chi gradualmente, perché già portava i capelli corti.

Questo hairstyle, però, non finisce qui: non può mancare infatti l’intramontabile frangetta para, che completa il taglio e dona un tocco di glamour in più.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> 8 tailleur donna per tutte le occasioni: un passepartout che non può mancare nell’armadio…

Un requisito fondamentale della frangetta deve essere la simmetria: se non si vuole optare per un taglio paro, è bene scegliere ad esempio una frangia a tendina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.