La colazione consapevole, cosa mangiare al mattino

Suona la sveglia e in tanti si trascinano svogliatamente in cucina, un caffè al volo e si parte, ma una colazione volante o troppo zuccherina potrebbe non essere la scelta giusta.

La colazione è il pasto più importante. Spesso si tende a farla dolce, abbastanza calorica e poco nutriente, molti infatti optano per il classico cornetto e cappuccino al bar, il risultato sarà quello di una colazione insana che darà al soggetto una bella dose di zuccheri, che andranno ad innalzare il picco glicemico, questo fattore manderà l’individuo in ipoglicemia qualche ora dopo, facendogli sentire una gran fame e anche un pó di stanchezza. I picchi glicemici ad elevato indice glicemico ripetuti nel tempo possono portare alla formazione di varie patologie.

colazione sana evitare idee
(Pexels – Pixabay)

Cosa portare in tavola la mattina, ecco gli alimenti da preferire e quelli da evitare

colazione sana evitare idee
(StockSnap – Pixabay)

È stato riscontrato che chi ha la glicemia alta anche all’interno dei valori normali ma vicino al limite ha più possibilità di ammalarsi. Dunque la raccomandazione per la colazione è di prediligere quella salata o ad alto contenuto di fibre. L’ideale potrebbe essere una fetta di pane integrale con un sottile strato di crema spalmabile non dolcificata, ad esempio la tahin (pasta di semi di sesamo frullati), il burro d’arachidi o la crema di mandole, ottima alternativa è una composta di frutta (senza zucchero aggiunto), oppure un muesli (senza zucchero) con riso soffiato integrale, frutta secca o il porridge con i fiocchi di avena.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Il Peperoncino è perfetto per il cuore. Ecco perché porta benefici alla salute

Idee per la colazione:

  • Lo yogurt, tra tutti i latticini è il migliore e il meno nocivo, infatti a differenza del latte normale ha molte proprietà benefiche, la più importante è quella che equilibra la flora batterica. È chiaro che ne va scelto uno bianco senza aggiunta di frutta o zuccheri, se si vuole dolcificare si puó aggiungere alla yogurt del miele o meglio ancora dei datteri tagliati, o anche della frutta fresca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>La cronodieta: la dieta giusta ma soprattutto al momento giusto

  • Le uova sono proteiche, contengono grassi buoni e saziano, inoltre è stato riscontrato che alimenti proteici come le uova fanno aumentare il tasso metabolico del 15–30%, chiaramente non si possono mangiare tutte le mattine, ma sono pur sempre un’alternativa valida per cambiare.
  • La frutta, il miglior momento per mangiare la frutta è senz’altro a colazione, in quanto è sempre preferibile mangiarla lontano dai pasti pechè gonfia l’addome e ci fa sentire pesanti.Risulta ottima per colazione soprattutto in estate perché ricca di vitamine e minerali essenziali, è leggera, idratante e poco calorica. Quando mangiamo la frutta l’ideale è consumarla insieme alla frutta secca.
  • I cereali integrali, l’avena e il riso soffiato o il pane integrale, sono perfetti, in quanto hanno un alto contenuto di fibre, dunque tengono bassa la glicemia e aiutano a regolare il funzionamento intestinale.
  • I drink vegetali, tutti i tipi di latte vegetale possono essere utilizzati nella preparazione di frullati, porridge o consumati con della granola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.