Zero residui di antibiotici, scopri le migliori marche di latte secondo i test: l’eccellenza

Il latte è un alimento tanto importante quanto presente nelle nostre diete, ma quali marche sono le migliori? Scopri quelle con zero residui di antibiotici secondo i test

Latte
Latte (Pixabay)

Il latte è un alimento molto presente nella tradizione culinaria italiana, estremamente utilizzato in cucina quanto allo stato puro per la colazione. Spesso assunto quotidianamente, quasi tutti i giorni, e per questa ragione selezionato con cura dai consumatori abituali, l’attenzione che riserviamo alla selezione di questo ingrediente è altissima.

Sono numerose le marche italiane che offrono un servizio di eccellenza, per un’elevatissima qualità, a beneficio di gusto e salute. E proprio perchè “siamo anche quello che mangiamo”, porre l’accento sull’eccellenza nei cibi è una buona e sana abitudine. Conosciamo l’impiego di antibiotici e altri tipi di farmaci negli allevamenti intensivi, i cui residui rimangono nelle pietanze che assimiliamo durante i nostri pasti.

Anche il latte rientra nella categoria degli alimenti che può presentare queste sostanze, ovviamente sempre entro i limiti imposti dalla legge. Ma secondo un test condotto dalla rivista “Il Salvagente“, sono numerose le marche italiano che non presentano la più minima parvenza di residui di antibiotici e altri farmaci.

Latte senza antibiotici: le marche d’eccellenza

Latte
Latte (Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Metabolismo lento: questi sono gli sbagli che stai commettendo

Scegliere latte d’eccellenza per alcuni è il modo migliore per iniziare la giornata con il piede giusto, attraverso una colazione ricca e sana, per altri invece rappresenta uno step necessario al fine di impiegare solo ingredienti di qualità in cucina. Se rientri in una di queste categorie, non puoi assolutamente perderti la classifica di questo irrinunciabile prodotto, che premia le marche le quali non presentano la minima percentuale di antibiotici e altri farmaci.

Zero residui e massimo gusto, le aziende italiane che producono latte al 100% della massima qualità sono numerose e certificate da un test condotto dalla rivista Il Salvagente. La ricerca è stata condotta su 21 tipologie di latte, da quello fresco a quello a lunga conservazione, ed il risultato premia ben 9 marche di latte italiano, che non contengono alcun tipo di sostanza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Lampade abbronzanti, dannose per la salute quanto le sigarette: i dati

Le aziende italiane più virtuose nella ricerca della qualità sono quelle che producono i seguenti: Arborea latte intero UHT, Parmalat bontà e linea parzialmente scremato UHT, Granarolo latte intero UHT, Parmalat Zymil alta digeribilità magro UHT, Selex alta qualità fresco, Sterilgarda latte parzialmente scremato UHT, Candia gran latte UHT, Mila senza lattosio UHT, Todis colle maggio latte fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.